Il bar Lolly

Dietro il look dark solo apparentemente aggressivo di Lolly si nascondono cortesia e affabilita’ . Quando si prende il caffè sul bancone ci sono biscotti e un piccolo scodellino di Nutella e all’ora dell’aperitivo cubetti di focaccia e salume si affiancano ad altri stuzzichini. La genuinità compensa la mancanza di un vero e proprio happy hour che non rientra tra i riti locali.


La cascina Gandolfi

Se volete tornare a casa con frutta e verdura di qualità maturata sulla pianta e con un “vero” sapore , dovete andare a fare la spesa alla Cascina Gandolfi sulla stada dei Doppi che si imbocca dalla statale che da Castell’Arquato porta a Sant’Antonio. Nel locale di vendita ci sono grandi contenitori con zucche in autunno e meloni e angurie in estate, i prezzi sono contenuti e la qualità garantita. Tra le verdure si trovano prodotti autoctoni reinseriti nella produzione attuale con la volontà di ritrovare il gusto e il sapore di una volta. Non mancate di acquistare le patate viola, frutti antichi di una terra generosa.

Cascina_Gandolfi_La_Cinghialina_Bed_and_Breakfast_Castell_Arquato


La Buttina

L’azienda vitivinicola che si intravede nella valletta sotto la Cinghialina produce vini locali di qualità bianchi e rossi, fermi e frizzanti ma soprattutto ha un’esperienza di lunga data. Il proprietario ha una conoscenza del territorio che stupisce e accompagna volentieri nella cantina spiegando le fasi della produzione e raccontando la storia della sua azienda. Durante la guerra mio zio, medico dei partigiani su queste colline, si nascose dai tedeschi in un anfratto sotto alla cantina, tra salumi appesi a stagionare protetti dalle requisizioni nemiche.

La_Buttina_La_Cinghialina_Bed_and_Breakfast_Castell_Arquato